Salerno con meno bus del Cstp per l’apertura delle scuole

Con l’avvio dell’anno scolastico, sono scattati anche i nuovi orari per il Cstp, con nuovi tagli alle linee soprattutto extraurbane, da e per Salerno e per l’università. tagliate le corse in alcune fasce orarie e soppresse alcune fermate. (150914)

Inizio dell’anno scolastico difficile per quanti si spostano utilizzando gli autobus con una serie di tagli scattatati in buona parte oggi, per il Cstp. Problemi anche per i collegamenti tra Salerno e l’università. Ad essere interessata la linea 32 da Altavilla Silentina che non fermerà più nel capoluogo ma a Battipaglia; la linea 23 che prima faceva Calvanico- Salerno, ora interromperà il proprio percorso a Baronissi dove ci sarà un interscambio con la linea 10 per poi proseguire verso Salerno. La linea 48 Pontacagnano-Sardone è stata, poi, completamente soppressa. Corse in meno anche sulla linea 79 Sarno-Nocera. Sulla linea 4 Salerno-Pompei, invece sono state eliminate le corse delle 6.45 Pagani-Pompei; delle 7.40 Pompei-Salerno; delle 13.15 Pagani-Salerno; e delle 9.45 e 14.30 Salerno-Pagani. Tagli e disagi anche da e per l’università, soprattutto per i collegamenti con la facoltà di medicina che hanno costretto la’teneo ad attivare una propria navetta tra i due campus di Fisciano e Baronissi.
Ridotte, infatti, le corse delle linee universitarie 7, 17 e 27 che tra Salerno e Fisciano non fermeranno più a Lancusi se non nelle fasce scolastiche di punta, lasciando isolato il campus di Baronissi che ospita la facoltà di medicina.
Ed ancora problemi anche per chi utilizza la linea 8 con il taglio di corse e transiti da e per l’aeroporto Salerno Costa d’Amalfi.
Sulla questione è intervenuto anche il sindaco di Salerno

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031