Salerno, Cgil in strada per diritti e lavoro

Un coinvolgimento degli istituti di credito per anticipare le prime rate della cassa integrazione ed un impegno per i crediti della Pubblica Amministrazione. La Cgil torna in piazza per chiedere interventi contro la crisi e per far ripartire l’economia. 25.000 i posti di lavoro persi nel salernitano in due anni. (180512)

Novembre: 2020
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30