Salerno, cantiere abusivo a Ravello

I militari della sezione operativa navale di Salerno, della Guardia di Finanza, nell’ambito della intensificazione dei servizi di polizia ambientale e controllo economico del territorio disposti dal Reparto operativo aeronavale di Napoli su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, hanno sequestrato un cantiere edile abusivo a San Cosma, nel Comune di Ravello (Salerno). Il sequestro si e’ reso necessario in quanto su di un fondo agricolo, gia’ oggetto di sequestro nell’anno 2004 e 2005, e’ stata scoperta la realizzazione di un immobile completamente abusivo di 115 metri quadrati, nonche’ di un terrazzo, un pergolato ed altri manufatti. L’azione cautelare ha riguardato anche parte dell’area di sedime, dove erano in atto lavori di sbancamento di roccia e terreno. Gli abusi ricadono, ancora una volta, all’interno del perimetro del Parco Regionale dei Monti Lattari, zona riconosciuta ”patrimonio dell’Umanita”’ dall’Unesco. Il proprietario dell’immobile, originario di Ravello, e’ stato denunciato. (230813)

luglio: 2019
L M M G V S D
« Giu    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com