Salerno, allarme centri convenzionati. Da novembre solo assistenza indiretta

Entro novembre tutti i centri convenzionati passeranno all’assistenza indiretta. Si prospettano mesi difficili per l’utenza e per i lavoratori delle strutture. I primi a sospendere l’assistenza diretta sono stati i centri di analisi dallo scorso 15 settembre. Nelle 150 strutture convenzionate che operano nel salernitano c’è stato un calo di utenza anche del 60%. A subire i maggiori disagi gli anziani. (061015 Peppe Leone)

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031