Salerno, 43enne arrestato a Battipaglia per maltrattamenti in famiglia

Nella tarda serata di ieri a Battipaglia, i Carabinieri di una gazzella del Nucleo Radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto, nella flagranza dei reati di lesioni personali, minaccia grave e maltrattamenti in famiglia, l’incensurato A.B. 43enne, residente a Battipaglia. Il predetto, già più volte resosi protagonista di maltrattamenti nei confronti della propria moglie e delle tre figlie minori, nel corso del pomeriggio, all’interno dell’abitazione coniugale, percuoteva ripetutamente la propria consorte procurandole lesioni giudicate guaribili in cinque giorni, minacciando di morte lei e le tre ragazze. I Carabinieri intervenuti a seguito di richiesta dei vicini di casa della coppia, interrompevano sorprendevano ed arrestavano l’uomo mentre ancora, dopo aver praticamente distrutto le suppellettili di casa, inveiva contro la propria consorte. L’incensurato è stato tradotto presso la casa circondariale di Salerno. (251113)

The YouTube ID of SaU3y2TxXQ is invalid.
Novembre: 2020
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30