Salerno, 13 ordinanze di custodia cautelare nel Cilento per spaccio di droga

Vasta operazione antidroga nel Cilento. Su disposizione della Procura di Vallo della Lucania, i Carabinieri hanno eseguito 13 ordinanze di custodia cautelare ad altrettante persone ritenute responsabili, in concorso, di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Sequestrato un negozio di articoli sportivi nel centro di Agropoli. (160413 Antonella d’Annibale)

Nella mattina di oggi, i militari della Compagnia di Agropoli, con l’ausilio di personale del Comando Provinciale dei Carabinieri di Salerno, del Nucleo Cinofili di Pontecagnano e del 10° Btg. “Campania”, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Vallo della Lucania, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 13 soggetti perché ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo “cocaina”, “marijuana” e “hashish” in concorso.
L’indagine, avviata nel marzo 2012, ha permesso di accertare l’esistenza di un’organizzazione criminale dedita all’acquisto, nel napoletano, di sostanze stupefacenti e al successivo spaccio nei Comuni di Agropoli, Capaccio Scalo e Castellabate, tutti nella provincia di Salerno.
Nel corso dell’attività investigativa, nel tempo, si procedeva all’arresto di 1 persona, in flagranza di reato , al sequestro di 3 Kg di hashish e 10 gr. di cocaina, sono in corso nel Comune di Capaccio Scalo oltre 50 perquisizioni domiciliari.
ALLE ORE 11.00 CI SARA’ UNA CONFERENZA STAMPA PRESSO IL COMANDO PROVINCIALE DI SALERNO. (160413 com)

Aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930