Salernitana, pareggio beffa con il Pontedera. 1 ad 1 al 44′

Salernitana beffata sul finale, allo stadio Arechi, nel big match con il Pontedera. Andata in vantaggio nel primo tempo con Ginestra, che è riuscito a sfruttare un’azione di contropiede, la squadra granata ha subito il pareggio dei toscani ad un minuto dallo scadere. Al 44′, infatti, è stato Di Noia a battere Dazzi, centrando un pareggio, comunque, meritato per quanto fatto vedere in campo. Dopo i primi 13′ di marca granata, infatti, nel primo tempo è stato il Pontedera a giocare meglio anche se ad andare in rete ci ha pensato la Salernitana. Nella ripresa, però, la squadra allenata da Perrone, pur non brillando, ha costruito diverse occasioni gol, sprecate da Gustavo, subentrato a Ginestra, e Guazzo. A 60″ dallo scadere, poi, la beffa siglata dal giovane Di Noia che ha premiato gli sforzi della squadra allenata da Indiani, mai doma e convinta di centrare il risultato a Salerno. Il pari lascia immutata la distanza tra la capolista, cioè la Salernitana, ed il Pontedera, sempre a tre punti. Salernitana che non può confortarsi nemmeno con il record di presenze. Nonostante le buone premesse della vigilia, i dati incoraggianti della prevendita e le code ai botteghini dell’Arechi, questa mattina, alla fine i tifosi si sono fermati a quota 6.699. Un numero inferiore a quanto registrato con l’Aprilia.

TABELLINO
SALERNITANA (3-5-2): Dazzi; Luciani, Molinari, Rinaldi; Chirieletti, Capua, Perpetuini, Mancini; Piva; Ginestra, Guazzo.
A disp: Garino, Giubilato, Cristiano Rossi, Adeleke, Zampa, Mounard, Gustavo. All: Perrone.
Allenatore: Perrone
PONTEDERA (3-5-1-1): Leone; Pezzi, Vettori, Gonnelli; Ortolan, Esposito, Caponi, Remedi, Regoli; Grassi; Arrighini.
A disp: Lenzi, Capitanio, Cherillo, Da Silva, Di Noia, Fedi, Gregori
Allenatore: Indiani

(170313)

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com