Salernitana, domani la firma di Simone Inzaghi

Domani dovrebbe essere il giorno decisivo per la firma di Simone Inzaghi come nuovo allenatore della Salernitana. Il tecnico dovrebbe sottoscrivere un accordo biennale dopo aver già raggiunto, nei giorni scorsi, un’intesa verbale con Lotito. Dopo essere stato impegnato, per la federcalcio, in Francia per la terza gara del girone di qualificazione della nazionale italiana, ed in attesa di ritornare nel paese transalpino per la partita con la Spagna, quindi, il copatron della Salernitana dovrebbe risolvere la questione panchina per il club granata. Del resto lo scorso anno, di questi tempi, la Salernitana aveva già ufficializzato l’accordo con Torrente, diventato il 22 giugno del 2015 allenatore, iniziando l’avventura con il cavalluccio. Se dovesse essere raggiunto l’accordo domani, in ogni caso, i tempi sarebbero rispettati, seppur con due giorni di ritardo.
Intanto il direttore generale Angelo Fabiani starebbe continuando ad operare sul mercato per avviare il lavoro di rafforzamento dell’organico da affidare a Simone Inzaghi.
Definiti gli accordi con Bernardini, Odjer e Caccavallo, occorrerà ancora stabilire quali calciatori confermare. In granata dovrebbero restare Empereur, Schiavi, Tuia, Moro, e Zito. Da valutare Sciaudone, rientrato dal prestito allo Spezia e, poi, Bovo, Franco e Rossi.
L’ultimo nome accostato alla Salernitana, intanto, è quello di Andrej galabinov, reduce da un buon campionato a Novara, nonostante spesso sia partito dalla panchina. galabinov ha ancora dodici mesi di contratto con i piemontesi e sarebbe stato richiesto anche dal Verona. La Salernitana, inoltre, starebbe trattando anche il fratello di Insigne, Roberto, e Massimiliano Carlini. Per il primo si parla di un prestito, per il secondo, di un accorso biennale. Gli agenti del calciatore, svincolatosi dal Frosinone, starebbero portando avanti la trattativa che potrebbe trovare una risoluzione a breve.
Non solo voci in entrata ma anche in uscita. Diverse squadre sono tornate alla carica per assicurarsti le prestazioni di Alfredo Donnarumma attualmente in vacanza in Sardegna. Il giocatore vorrebbe capire prima di tutto se rientra o meno nei piano del nuovo allnatore pèrima di prendere una decisione.
La Salernitana andrà in ritiro dal 15 luglio. Il team manager Avallone ha visionato tre località: Abbadia San Salvatore, in provincia di Siena, Castel del Piano, vicino Grosseto e Soriano sul Cimino, in provincia di Viterbo. (230616)

Maggio: 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31