Salernitana di rigore sull’Equipe Salerno

Con un occhio alle decisioni della federcalcio, che potrebbero giungere in serata, sui ripescaggi in serie B, i campionati cadetti e di terza serie prenderanno comunque il via, seppur con possibili modifiche in corso d’opera, ad iniziare dalla gara del latina, rinviata perché impegnata contro il club denominato “X” nei calendari. Attesa anche e soprattutto in Lega pro ed in serie D per i risvolti delle decisioni romane. Alla finestra la Salernitana, oltre che squadre come il Pisa, il benevento e la JUve Stabia che, intanto, si preparano all’esordio nel nuovo campionato unico. Granata di scena domenica sera alle 18, allo stadio Arechi contro il Nuovo Cosenza. ieri ultima amichevole contro l’Equipe Salerno. (290814)

Soltanto un gol per la Salernitana nella sgambatura di Eboli prima dell’esordio in campionato, in programma domenica sera alle 18, in casa con il Nuovo Cosenza. Ieri al Dirceu, il tecnico Menichini ha fatto le ultime prove contro l’Equipe Salerno Soccer, già affrontato una decina di giorni fa. Anche stavolta il risultato non è stato dei migliori con la Salernitana che, pur non convincendo a pieno, è riuscita comunque a strappare la vittoria. A segna Ginestra su calcio di rigore procurato da Nalini. Nessuna realizzazione, invece, nel primo tempo, per il tridente delle meraviglie Gabionetta, Calil, Mendicino che comunque non ha demeritato. In campo anche l’ultimo arrivato, Giuseppe Pugliese, seppur soltanto per 45′. Gli svincolati, però, guidati dal tecnico Cuomo, con diversi ex granata come Robertiello, De Luca e Cammarota e l’ex Nocerina Bolzan, hanno dato del filo da torcere alla squadra allenata da Menichini, lanciando un chiaro segnale ad eventuali formazioni intenzionati a tesserarli nei prossimi giorni o nelle prossime settimane.
4-3-3, il modulo adottato dal tecnico granata in vista dell’esordio con i calabresi del Cosenza con Gabionetta e Calil esterni d’attacco con mendicino al centro e Giacomini e Colombo terzini di fascia. Intanto la società è sempre vigile sul fronte mercato, in particolare in uscita per piazzare gli elementi che non rienbtrano più nei piani del nuovo allenatore o che, comunque, vorrebbero maggiore spazio, come lo stesso Ginestra nonostante i diversi gol realizzati nel precampionato, ultimo il già citato rigore trasformato contro l’Equipe Salerno. Discorso differente, poi, per Mounard, anche lui da tempo in lista di sbarco. Il Cosenza, invece, ha tesserato il difensore Simone Ciancio. Il giocatore arriva in Calabria dopo l’esperienza in serie B con la Juve Stabia. Oggi, infine, nuovo allenamento per la Salernitana, all’Arechi a porte chiuse

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Ago    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930