S.Maria Castellabate, arrestato tunisino che aveva accoltellato presunto molestatore della figlia

Tragedia a San Maria di Castellabate, nel Cilento. Un extracomunitario, di origini tunisine, ha ucciso a coltellate un sessantaseienne del posto, ritenendo che avesse tentato di stuprargli la figlia sedicenne. L’omicidio è avvenuto nei pressi della Caserma dei Carabinieri. L’autore del delitto aveva denunciato poche ore prima la violenza sessuale subita dalla figlia prima di decidere di farsi giustizia da solo, ritenendo responsabile Giuseppe Niglio, 66 anni, originario di Castellabate. Il tunisino è stato, poi, fermato dai militari dell’Arma della locale stazione. (230512)

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728