Rissa nel centro di Cava de’Tirreni, sei giovani denunciati

Attimi di terrore, nel corso della scorsa notte a Cava de’Tirreni per una rissa scoppiata in un ristorante del centro metelliano e proseguita in strada. Protagonisti sei giovani, di cui tre originari dell’agro nocerino-sarnese e tre di Gragnano, tutti di età compresa fra i 20 ed i 25 anni, denunciati in stato di libertà, per rissa aggravata dagli agenti del locale Commissariato.
Una rissa iniziata per futili motivi tra i ragazzi suddivisi in due gruppi contrapposti, all’interno di un noto ristorante, con musica live, in centro città, utilizzando anche alcune transenne poste in strada dopo che gli addetti alla sicurezza li avevano fatti uscire cercando di interrompere le violenze e contemporaneamente porre in sicurezza gli altri clienti. Gli agenti della volante presente sul territorio, intervenendo con decisione e tempestività e non senza difficoltà operative per la presenza di numerose persone che scappavano dal locale, sono riusciti a fermare ed identificare i due gruppi contrapposti, ognuno composto da tre persone, anche con l’ausilio dei Carabinieri della locale Tenenza intervenuti a supporto, denunciandoli all’Autorità Giudiziaria per il reato di rissa aggravata in quanto si registravano anche due feriti lievi, medicati sul posto da personale sanitario del 118.(200120)

Agosto: 2020
L M M G V S D
« Lug    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31