Rinvio delle Primarie, De Luca “chiede scusa” ai cittadini campani

“Visto che nessuno, nè da Roma nè dalla Campania, lo ha fatto, sento io il dovere di chiedere scusa ai nostri militanti ed elettori, ed a tutte le persone civili per questa immagine del PD che viene offerta, così lontana dai problemi e dalla sensibilità della gente normale”. Così il sindaco di Salerno, De Luca, candidato alle Primarie in Campania, dopo la decisione del partito di rinviare l’appuntamento al 1 febbraio, con un post pubblicato su facebook.
“Occorre davvero una grande, infinita pazienza. Ma invito tutti a non mollare. Non deve spegnersi la speranza in una politica fatta di dignità, di valori, di trasparenza, di cambiamento reale. E non timorosa di dare la parola ai cittadini, nel momento delle scelte – ha aggiunto il primo cittadino – Intanto, a tutti voi ed alle vostre famiglie, rivolgo un augurio affettuoso per un nuovo anno di serenità”. (311214 Giancarlo Frasca)

Luglio: 2020
L M M G V S D
« Giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031