Resta chiuso il Punto Nascite all’ospedale di Cava. Il Ruggi chiede aiuto all’Asl di Salerno

Braccio di ferro tra Azienda ospedaliera universitaria di Salerno e Comune di Cava de’Tirreni per l’ospedale metelliano. Il reparto di ostetricia e ginecologia del Santa Maria Incoronata dell’Olmo continua a restare chiuso nonostante la sospensiva del Tar. Dal Ruggi fanno sapere che si proverà almeno ad aprire un ambulatorio per sei ore al giorno. Il problema resta la carenza di personale. (090116 Giancarlo Frasca)

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com