Renzi a Repubblicatv: Le liste del Pd in Campania sono pulite. De Luca strategico per il voto

Il presidente del consiglio e segretario del PD, Renzi, interviene sulla campagna elettorale in Campania. “Le liste del PD sono pulite”, dice. “In altre liste ci sono nomi che non voterei neppure se fossi costretto”, aggiunge. Poi elogia De Luca e sottolinea l’importanza strategica del voto in Campania. (120515)

“Alcuni candidati mi imbarazzano eccome, però dico che le liste Pd sono pulite”.
Matteo Renzi, intervistato a Repubblica tv, prende posizione sulla campagna elettorale in Campania. Il premier e segretario del Pd sottolinea più volte la distinzione tra le liste dei democrat e quelle civiche a sostegno di De Luca.
Il premier fa poi riferimento alla questione della legge Severino. “E’ una contraddizione – dice -che nessuno può negare ma quando si è consentito a De Luca di partecipare alle primarie si è preso atto che la norma è stata disapplicata a Salerno ma soprattutto a Napoli. Di fatto è un problema superabile, conclude Renzi, che dunque lascia intendere chiaramente che in qualche modo l’eventuale empasse sarà risolto.
Poi un assist a De Luca, che elogia il buon lavoro a Salerno.
Per Renzi la Campania è strategica per il rilancio del mezzogiorno. Perché, dice il premier, ci sono ancora due Italie.

Gennaio: 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31