Regionali Campania, De Luca e Caldoro pari per Il Mattino-Ipr. Exploit M5S

Stefano Caldoro e Vincenzo De Luca a meno di un mese dalle elezioni regionali campane del 31 maggio sarebbero alla pari, al 37 per cento con un exploit per il Movimento 5 Stelle, oltre il 20%. Questo almeno in base ad un sondaggio di Ipr-Marketing per Il Mattino. Ma il dato diventa ancor più significativo se raffrontato con il sondaggio del 13 marzo scorso: poco meno di due mesi fa, quando la griglia dei candidati non era ancora definita, il governatore uscente era avanti di tre punti sull’ex sindaco di Salerno (41 a 38). Tuttavia dalle intenzioni di voto emerge un elemento forse anche più indicativo e riguarda il Movimento Cinque Stelle: il candidato alla presidenza Valeria Ciarambino è al 22 per cento, ben otto punti in più rispetto a marzo. (070515)

Gennaio: 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31