Psi, Di Lello: No all’uomo solo al comando

“De Luca ha vinto le primarie con il 50% dei consensi. Ora ha il compito di convincere l’altra meta’ che non lo ha votato. La mia era una candidatura alternativa e le distanze su merito e metodo sono ancora tutte li'”. Cosi’ Marco Di Lello, presidente dei deputati socialisti concludendo a Napoli la conferenza stampa del Partito Socialista campano. Di Lello, insieme al segretario regionale Antonello Scuderi, a quello napoletano Antonio Simeone ed ai due consiglieri regionali socialisti Corrado Gabriele e Gennaro Mucciolo, ha poi aggiunto “il perimetro della coalizione per noi include Sel, a cui rivolgiamo un appello, ed esclude l’Udc e quanti sono in Giunta con Caldoro. Cosi’ come nel Programma: per noi investimenti nel trasporto pubblico, nuovi posti letto ospedalieri, lotta all’abusivismo sono punti irrinunciabili”. “Quando avremo chiarito questi punti si potra’ dire che ci sono un programma ed una coalizione di centrosinistra. Oggi non c’e’ ne’ l’una ne’ l’ altra. E deleghe in bianco non ne diamo a nessuno, ne’ accettiamo uomini soli al comando”, ha concluso Di Lello. (270315)

Ottobre: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031