Provincia

Rissa di Nocera, individuati i primi responsabili

Individuati i responsabili della rissa che la notte tra il 10 e l’11 marzo scorso si era verificata nel centro di Nocera Inferiore. Sono quattro giovani tra i 18 ed i 22 anni. L’allarme del dirigente del Commissario del centro dell’Agro su un fenomeno inquietante

Ladri in azione anche nelle industrie di Montecorvino Pugliano

E’ sempre più allarme furti e non solo in abitazioni. Ladri in azione nelle zone industriali del salernitano. Dopo Buccino è emergenza sicurezza anche a Montecorvino Pugliano con gli imprenditori che hanno chiesto ed ottenuto un incontro con il Questore. (220318)

Ospedale di Cava, tecnici al lavoro per le infiltrazioni di acqua

Infiltrazioni d’acqua nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Cava de’Tirreni. Già stamattina iniziati i lavori per individuare e risolvere il problema verificatosi nel giorno nel quale il direttore generale del Ruggi, Longo, aveva ribadito che la struttura non sarà chiusa. La prossima settimana sarà presentato

Nocera, Torquato: Stroncare sul nascere le baby gang

Sull’onda delle notizie nazionali ed internazionali, preoccupa anche nel salernitano il diffondersi di baby gang. Tre quelle coinvolte in una rissa a Nocera Inferiore dove il sindaco Torquato chiede, però, di non enfatizzare il problema ma, comunque, di stroncarlo sul nascere. (200318 Giancarlo Frasca)

Cava tra i comuni più videosorvegliati d’Italia

60 telecamere per assicurare la sicurezza dei cittadini di Cava de’Tirreni e per contrastare la microcriminalità e topi d’appartamento. Il Comune metelliano potenzia il proprio sistema di controllo del territorio annunciando anche ulteriori occhi elettronici a breve. (200318 Giancarlo Frasca)

Blitz all’alba nella Piana del Sele. Confisca di beni alla camorra

Dalle prime ore della mattinata, la Sezione Operativa della DIA di Salerno sta eseguendo una misura di prevenzione patrimoniale emessa dal Tribunale di Salerno, su proposta del Direttore della D.I.A., nei confronti di un pregiudicato contiguo a uno storico clan di camorra, attivo in diverse

Corpo senza vita di donna ritrovato sulla spiaggia di Paestum

Il cadavere di una donna ritrovato questa mattina sulla spiaggia di Paestum. A fare il macabro ritrovamento una scolaresca in visita all’oasi dunale di Legambiente. Indagini complicate dalla difficoltà del riconoscimento della vittima, affidate ai Carabinieri della Compagnia di Agropoli diretta dal Capitano Francesco Manna.

ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com