Prove tecniche di Primarie Pd a Salerno. A Festa Impegno Picierno, Saggese e Del Basso De Caro

In attesa che si chiarisca la questione relativa alla convocazione delle Primarie del Partito Democratico, tre possibili candidati che, quindi, potrebbero sfidare De Luca, si sono ritrovati insieme a Salerno. Invitati da Festa Impegno, Del Basso De Caro, Saggese e Picierno, non hanno potuto evitare domande sull’argomento non risparmiando attacchi al sindaco del capoluogo. Per l’europarlamentare serve aria nuova nel Pd. (130914 Giancarlo Frasca)

Chiusura con il botto per Festa Impegno, la rassegna organizzata nel villaggio Scocozza di Salerno dall’associazione Mgs Impegno Sociale che ha proposto dal 5 al 12 settembre una serie di dibattiti su politica, cultura e terzo settore. La giornata conclusiva ha messo di fronte tre possibili candidati alle primarie campane del Partito Democratico, il sottosegretario ai trasporti, Umberto Del basso De Caro, l’europarlamentare Pina Picierno e la senatrice Angelica Saggese. Ufficialmente il tema era quello dei tempi della politica, almeno nel dibattito moderato dal caporedattore del Mattino di Salerno, Paolo Russo, con la presenza anche di Carmen Guarino, direttore di rete solidale. le domande dei giornalisti, però, si sono concretate ovviamente sull’appuntamento interno al pd, che potrebbe tenersi il 9 novembre o al massimo la settimana successiva, e sulla sfida con il sindaco di Salerno, De Luca, da mesi in pre campagna elettorale. Non ha usato mezzi termini la Picierno, che ha auspicato un rinnovamento della classe politica, dando per scontate le Primarie come avrebbe, ha ricordato, confermato anche Renzi via twitter.
Se la Picierno sostiene di aver saputo della sua candidatura sui giornali, la senatrice Saggese, riconducibile all’area Vaccaro e, quindi, all’ex presidente del consiglio Enrico Letta, ha invece confermato di voler scendere in campo, ribadendo di essere l’unica ad aver avanzato la candidatura e che, sebbene non vi sia ancora nulla di certo sui tempi, abbia già iniziato una sorta di tour elettorale sul territorio nei mesi estivi, incontrando gli operatori balneari per ascoltare le problematiche del settore, convinta che la politica debba saper dare risposte concrete ai territori.
Più diplomatico, invece, Umberto Del Basso De Caro, che rinnoverebbe nelle Primarie una sorta di sfida a De luca dopo averlo sostituito nel ruolo di sottosegretario, nel Governo Renzi, confermando comunque di voler partecipare alla Fonderia delle Idee, organizzato dalla Picierno e dai quarantenni del partito, come Nicodemo, a Bagnoli dal 26 al 28 settembre a Città della Scienza per porre le basi delle future campagne elettorali. Un appuntamento al quale la Picierno ha invitato, seppur a distanza proprio da festa Impegno, il sindaco De Luca che, almeno per ora, non sembrerebbe propenso a partecipare

Giugno: 2021
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930