Primo via libera per la ripresa dei lavori alle gallerie di Porta Ovest a Salerno

Primo passo verso la ripresa dei lavori di scavo delle gallerie di Porta Ovest, destinate a collegare i vecchi caselli autostradali con il porto di Salerno, dopo il blocco dei mesi scorsi. La commissione regionale Via (valutazione impatto ambientale), infatti, ha dato l’ok al Piano di utilizzo terre e rocce da scavo. Prima del via libera definitivo, occorre la ratifica del Ministero dell’Ambiente, ma l’ostacolo che da ormai più di quattro mesi ha fatto registrare una situazione di paralisi nel cantiere della mega opera da 146 milioni di euro, finalizzata a collegare con un sistema di gallerie porto commerciale e svincolo della Napoli-Salerno, sembra superato. A ribadirlo il presidente dell’Autorità portuale Andrea Annunziata. “Non so dire quali saranno i tempi per la ripresa del cantiere. Posso solo dire che, fortunatamente, prima dello stop, era stato completato già metà scavo, dunque il crono programma degli interventi ha subito un rallentamento solo parziale. In totale non credo che siano stati persi più di 15 giorni. In ogni caso trovo ridicolo che in questo sistema mummificato bisogna attendere quattro o cinque mesi per una autorizzazione che pure avevamo chiesto ad abundantiam a fine aprile”. (100914)

settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com