Primarie Campania: De Luca arriva a Napoli e promette una rivoluzione

tartaglione_delucaParla da vincitore Vincenzo De Luca, candidato alle primarie del centrosinistra in Campania, appena arrivato a Napoli: ”E’ stata una sfida eroica, sarà una rivoluzione democratica. E’ stato un voto libero. Si apre una fase di unità e concretezza dei programmi. Non sarà una passeggiata, ma sono fiducioso”. De Luca non ha parlato esplicitamente di vittoria ma ha tracciato con chiarezza le linee del suo impegno. “Da domani – ha detto – si apre una fase fatta di unità, concretezza dei programmi, rapporti con il territorio, di rilancio della regione. Non sarà una passeggiata – ha aggiunto – ci sono problemi gravi da far tremare le vene ai polsi ma siamo fiduciosi”. Riferendosi alle primarie ha parlato di “esperienza democratica” che “ci da fiducia e slancio. Sono convinto – ha aggiunto – che Napoli e la Campania hanno un ruolo trainante per l’Italia. Ci sono tante tragedie, ma – ha sottolineato – anche tante energie e questa giornata ci da tante speranze”.
“Non ho sentito nessuno da Roma”: lo ha detto Vincenzo De Luca, arrivando nella sede regionale del Pd, a Napoli, dove ha parlato da vincitore delle primarie del centrosinistra in Campania. Nella sede c’era il candidato del Psi alle primarie, Maco Di Lello, ma non c’era l’altro candidato del Pd, Andrea Cozzolino. De Luca non ha mai parlato esplicitamente di vittoria e alla domanda dei giornalisti sui suoi programmi per la giornata di domani ha risposto: “domani mi riposo. E’ stata una sfida eroica, un’esperienza democratica che da fiducia e slancio”.
”Penso che Roberto Saviano, che rispetto, abbia sbagliato a fare quell’appello al non voto. Io non lo avrei fatto. Da lui mi sarei aspettato un appello alla partecipazione”. Lo ha detto Vincenzo De Luca, candidato alle primarie del centrosinistra, arrivando a Napoli alla sede del partito. ”Si apre per la Campania una nuova stagione – ha proseguito De Luca – Mi colpisce il peso del voto d’opinione, è stato un voto libero, ora la gente potrà riassaporare il gusto della libertà”.(020315)

Novembre: 2021
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930