Paura in costiera amalfitana, frana a mare fra Praiano e Positano costone roccioso

Una frana di dimensioni considerevoli si è staccata da un costone roccioso a picco sul mare tra Positano e Praiano, in zona Laurito. Il grosso smottamento, preceduto da uno di minore entità, si sarebbe verificato tra le 11.30 e mezzogiorno di oggi quando vari massi di grosse dimensioni si sono staccati dalla parete rocciosa finendo direttamente a mare. Una enorme colonna di polvere si è innalzata dal punto dove si è verificato il cedimento del costone attirando l’attenzione dei bagnanti di Praiano e di Positano e di gran parte della costiera . In prossimità della frana anche alcune imbarcazioni che si sono immediatamnete allontanate. Sul posto si sono recati immediatamnete le forze dell’ordine e i Vigili del Fuoco del distaccamento di Maiori. Seembrerebbe al momento che non ci siano persone coinvolte. Il luogo dove si è verificata la frana è interdetto alle persone ed accessibile solo dal mare . Si tratta come detto di una zona interdetta dal 2013 per caduta massi da parte della capitaneria di porto di Salerno, una delle tante in cui non si può accedere dicono i militari della capitaneria . Un divieto che viene fatto rispettare anche dalla presenza quotidiana di vedette della capitaneria che pattugliano la zona. Sarà fatto un sopralluogo dai vigili del fuoco sia, se possibile via terra, sicuramnete con l’elicottero del corpo. La capitaneria di porto, anche sulla scorta di quanto accaduto, raccomanda ancora una volta di rispettare le ordinanza emesse a salvaguardia della pubblica incolumità, rispetto dei divieti che in questo caso ha evitato che si consumasse una tragedia.

Agosto: 2020
L M M G V S D
« Lug    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31