Pallanuoto, A2: Primo punto lontano dalla Vitale per la Rari N.Salerno

Primo punto esterno stagionale per la Rari Nantes Salerno. La squadra allenata da Mario Grieco, dopo la bella vittoria interna con la capolista Nuoto Catanis, ha sfiorato il colpo in trasferta. 6 a 6 il risultato a Cagliari contro una diretta concorrente per la salvezza. Gara, comunque, perfettamente in parità in ogni frazione, come dimostrano i parziali di 0-0, 3-3, 3-3 e 0 a 0. Appuntamento con la prima vittoria lontana dalla piscina Vitale, quindi, ancora una volta rinviata ma la strada sembra essere quella buona. Il calendario, intanto, può dare una mano ai giallorossi per risalire la classifica con due gare interne consecutive, con Roma 2007 e Basilicata 2000. (090313 Giancarlo Frasca)

RN Cagliari-RN Nuoto Salerno 6-6
RN Cagliari: Prian, Di Fulvio 2, Angius 2, Rinaldi 2, Curgiolu, Guidi, Calli, Dore, Panico, Vukic, Panfoli, Loddo, Tullio. All. Dugin.
RN Salerno: Vassallo, Donnabella 1, A. Giordano, G. Esposito, Pasca, C. Esposito, Dolce 3, Biancardi, Pica 1, Vuolo, Siani, Parrilli 1, Gallozzi. All. Grieco.
Arbitri Romolini e Severo
Note: parziali 0-0, 3-3, 3-3, 0-0. Uscito per limite di falli Vukic (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Cagliari 2/7, Salerno 1/7. Spettatori 200circa.

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031