Paganese travolta in casa dal Viareggio. Toscani vittoriosi per 3 a 0 al Marcello Torre

Secca sconfitta interna per la Paganese. Gli azzurrostellati sono stati superati al Marcello Torre dal Viareggio. 3 a0 il risultato in favore dei toscani. (260114)

Nulla da fare per la Paganese che, dopo aver mostrato timidi segnali di ripresa con il cambio tecnico e l’arrivo di Belotti in panchina e Fusco in tribuna, ha nuovamente rallentato la propria marcia. L’uncidi azzurrostellato, infatti, è uscito sconfitto dal proprio campo, contro un Viareggio che ha letteralmente passeggiato al Marcello Torre. Netto il risultato in favore dei toscani, che si sono imposti per 3 a 0 lasciando sul fondo della classifica, del girone B della prima divisione, la Paganese che, se non altro, non ha visto crescere il divario con l’altra squadra salernitana, la Nocerina, sconfitta in casa dal Pisa.
Una gara segnata sin dai primi minuti con il Viareggio che sin dall’inizio ha mostrato di voler tornare a casa con i tre punti. Pochi giri di lancette sono bastati agli ospiti per passare in vantaggio con Romeo che, ben servito da Nicolao con un cross basso ha superato l’incolpevole Marruocco.
Il gol ha praticamente messo subito al tappeto la Paganese che non è riuscita a reagire. Dopo 5′, con un’azione simile a quella dell’iniziale vantaggio, il Viareggio ha sfiorato il raddoppio. Cross di Nicolao per Romeo che, invece di tentare la botta a rete, come in precedenza, ha servito Mungo, peccando di altruismo. Sul suo tiro è stato Panariello a salvare in extremis sulla linea di porta con l’estremo difensore azzurrostellato ormai battuto.
la Paganese, a questo punto, ha cercato di reagire, provando più volte a farsi vedere dalle parti del portiere toscano senza, però, mai mettere in difficoltà Gazzoli.
1 a 0 alla fine del primo tempo, nella ripresa la squadra allenata da Belotti e Fusco ha dato l’impressione di poter riuscire a raddrizzare l’incontro, riuscendo a gestire il gioco fino al 72′ quando, però, la gara ha subito una svolta risultata decisiva. Monopoli, già ammonito, ha toccato la palla di mano, subendo l’espulsione. Pochi secondi dopo il Viareggio ha trovato la via del raddoppio con Pizza bravo ad entrare in area e battere Marruocco. Nemmeno sul doppio vantaggio i toscani si sono fermati, cercando di evitare di scoprirsi troppo per approfittare degli spazi lasciati dai padroni di casa alla ricerca di un gol per riaprire la partita. All’87’ il terzo gol del Viareggio con Benedetti che, inserito a gara iniziata al posto di Rosafio, ha inflitto al portiere di casa l’ennesima delusione della giornata.

PAGANESE-VIAREGGIO 0-3

PAGANESE (3-5-2): Marruocco, Monopoli, Panariello, Perrotta; Palomeque, Palma (14’st Beretta), Martinovic, Deli, Amelio (23’st Ceccarelli); Novothny, De Sena (38’st Lanteri). A disp. Volturo, Masi, Toppan, Grillo. All. Belotti
VIAREGGIO (4-3-3): Gazzoli, Celiento, Lamorte, Conson, Nicolao (18’st Falasco); Pizza, Galassi, Mungo; Rosafio (23’st Benedetti), Romeo (32’st De Vena), Vannucchi. A disp. Furlan, Marongiu, Della Latta, Gerevini. All. Lucarelli
Arbitro: Albertini di Ascoli Piceno
Reti: 2’pt Romeo, 28’st Pizza, 42’st Benedetti
Note: spettatori 300 circa. Ammoniti: Palma, Marruocco, Pizza, Perrotta, Novothny Espulso: al 27’st Monopoli per doppia ammonizione. Angoli: 1-2. Recupero: 0’pt, 4’st.

Dicembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031