Operazione anti camorra nell’Agro, quattro fermati

Dalle prime luci dell’alba, personale della D.I.A. e i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno in corso una significativa operazione di polizia giudiziaria nel Comune di Scafati e nell’agro Nocerino-Sarnese. Quattro le persone tratte in arresto, in esecuzione di un provvedimento di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Salerno nei confronti di quelli che vengono indicati come la nuova espressione dello storico gruppo camorristico “Loreto-Ridosso”, ritenuti responsabili di diverse estorsioni nei confronti di imprenditori della zona. Contestualmente, sono in corso di esecuzione diverse perquisizioni locali.
Le quattro persone fermate sono Giovanni Fusco, Giuseppe Fusco, Alessandro Maddaloni e Raffaele Esposito. I primi due, padre e figlio, commerciano auto. Sono conosciuti col soprannome “e cangian”. Maddaloni è un imprenditore nel settore carburanti e auto. Residenti a Mariconda sarebbero coinvolti in alcuni episodi di estorsione a due noti imprenditori del settore ortofrutticolo tra Pompei e Scafati.(140716)

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930