Oltre 25.000 cuori granata per Salernitana – Avellino

Esordio interno per la Salernitana che, al ritorno in B, ha subito dovuto fare i conti un derby sentito come quello con l’Avellino allo stadio Arechi. Si va verso il tutto esaurito per il derby tra Salernitana ed Avellino o, comunque, verso il record d’incasso per il club granata, almeno per quanto riguarda la gestione Lotito e Mezzaroma. Con oltre 15.000 tagliandi staccati in prevendita, fino a ieri sera, e con la quota abbonati di 5.950, i possibili spettatori per la straregionale raggiungerebbero, di fatto, già quota 21.000. Una soglia superata, poi, in mattinata quando sono si sono riaperti nuovamente i botteghini, dove è stato possibile acquistare i biglietti fino ad un’ora dalla partitissima dello stadio Arechi.
Il precedente record di spettatori risaliva a pochi mesi fa, almeno per la gestione Lotito-Mezzarona, cioé alla partita Salernitana Casertana quando si presentarono sugli spalti del principe degli stadi in 21.700. Di sicuro, poi, Salernitana Avellino sarà tra le prima partite, per numero di spettatori, tra tutte le sfide di serie A, per quanto riguarda le prime giornate disputate prima della sosta per gli impegni della nazionale per le qualificazioni per il campionato europeo, e questo primo turno della serie B ed in generale della media degli ultimi 15 anni granata, superando Salernitana-Verona, finale play off del 2010 e Salernitana Napoli del 2003-2004 quando risposero all’appello del derby campano 25.500 spettatori. Tifosi allo stadio già da mezzogiorno, in attesa di poter entrare. Grandi attese per l’esordio della Salernitana in serie B con la speranza di una vittoria in una gara che per molti sostenitori granata vale il doppio. (060915 Giancarlo Frasca)

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com