Nuovo sbarco della Fasan a Salerno con oltre 800 migranti

C’erano molti bambini e molti accompagnati dai genitori oltre ad otto donne incinte tra i migranti sbarcati dalla fregata Virginio Fasan della Marina Militare italiana al porto commerciale di Salerno poco prima delle 9 di questa mattina. (160914)

Uomini, donne e bambini per un totale di 837, solo una parte degli oltre 2000 tratti in salvo nello scorso corso fine settimana dalle navi della marina militare impegnati nell’operazione Mare Nostrum. Nuovo sbarco nel porto di Salerno con volontari, medici e forze dell’ordine impegnati anche stavolta per accogliere chi ha deciso di scappare da situazioni difficili e, a volte,da morte e perscuzione oltre che dalla miseria. In 67 resteranno nel salernitano,in varie strutture della provincia. A bordo anche 140 minori accompagnati dai genitori e 8 donne in stato di gravidanza. La fregata Virginio Fasan è arrivata al molo trapezio alle 8 e 50. I migranti saranno trasferiti in buona parte fuori regione: Piemonte 50, Lombardia 150, Marche 87, Umbria 30, Toscana 60, Lazio 40, Emilia 95, Veneto 90, Trentino 20 e 222 Campania di cui 67 a Salerno, 76 a Napoli, 15 ad Avellino, 24 Caserta e 40 Benevento.
Così come in occasione del precedente sbarco, gli uomini della squadra mobile hanno fermato due persone, presunti scafisti. (160914)

ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com