Nulla di fatto per la Sita. Nessuna accordo a Napoli con la Regione Campania

Tornano le nuvole sulla vertenza della Sita Sud. Nessun accordo, infatti, è stato trovato, ieri a Napoli, presso la sede della Regione Campania all’assessorato ai Trasporti, tra i vertici aziendali della SITA ed i sindacati per scongiurare l’abbandono dell’azienda. La Sita Sud aveva annunciato lo stop alle corse dal 1 agosto ed il licenziamento collettivo di 430 dipendenti. Tre le province campane interessate, Avellino, Salerno e Napoli.
Da verifica, a questo punto, le decisioni dell’azienda e dei alvoratori che la scorsa settimana avevano dapprima presidiato il deposito di Salerno, in via Pastore e, quindi, bloccato il traffico, martedì mattina, in Costiera Amalfitana e Penisola Sorrentina. Una manifestazione che aveva visto la partecipazione di oltre 200 dipendenti.
Sullo sfondo i possibili disagi per i viaggiatori, tra studenti, pendolari e turisti. Lo stop alle corse potrebbe, infatti, scattare in piena stagione turistica. Tra i collegamenti assicurati dalla Sita Sud, spiccano quelli tra Salerno e Napoli e per la Costiera Amalfitana. (130514)

Dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com