Nocerina, secondo pari in Prima Divisione. 0 a 0 a Prato

Secondo pari consecutivo per Nocerina e Prato, con i toscani che, dopo l’Avellino, hanno fermato anche i rossoneri, dati per favoriti per il ritorno in serie B. 0 a 0 al 90′. (090912)

Primi venti minuti ben controllati dai padroni di casa, con la squadra allenata da Auteri che si è fatta vedere al 28′, quando Merino ha cercato senza precisione il tiro a giro. Lo stesso peruviano poco dopo è uscito per infortunio. Poi nel finale la Nocerina è cresciuto con Mazzeo che per due volte ha spaventato il portiere del Prato. Nella ripresa i rossoneri sono tornati in campo più determinati e hanno fatto la partita, senza tuttavia creare grossi pericoli. Il pericolo più grande il Prato lo ha corso al 23′, quando Mazzeo per due volte ha cercato la conclusione ravvicinata trovando sempre la risposta di un superlativo Brunelli. Il Prato si è affidato alle giocate di Silva Reis, mentre nella Nocerina è stato Negro il più vivace. Le ultime due conclusioni sono state di Corapi e proprio di Negro, ma i tiri non hanno centrato lo specchio della porta.

IL TABELLINO

PRATO-NOCERINA 0-0
PRATO (3-5-2): Brunelli, Beduschi, De Agostini, Corvesi, Malomo, Ghinassi, Casini (45′ st Cristofari), Kostadinovic, Benedetti (12′ st Tiboni), Disabato (34′ st Carminati), Silva Reis. A disp.: Cassarà, Saitta, Bisoli, Papini. All.: Esposito.
NOCERINA (3-4-3): Aldegani, Baldan, Chiosa, Daffara (26′ st Corapi), Crescenzi, Del Liguori, Garufo, Bruno (36′ st Sabatino), Schetter, Merino (29′ pt Negro), Mazzeo. A disp.: Russo G., Lettieri, Russo N., Gavilan. All.: Auteri.
ARBITRO: Dei Giudici di Latina

AMMONITI: Crescenzi (N), Chiosa (N), De Liguori (N), Disabato (P), Baldan (N), Negro (N), Coresi (P)
ANGOLI: 2-3. RECUPERI: 2′ pt, 5′ st. NOTE: 1192 spettatori totali
(090912)

Ottobre 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31