Niente Legapro per la Cavese, respinto il ricorso dal Collegio di Garanzia del Coni

La Cavese, salvo decisioni del Tar, resta in Serie D. Niente da fare, infatti, per la società metelliana dopo che il Collegio di Garanzia del Coni ha rigettato l’istanza per l’iscrizione in Lega Pro. La sessantesima squadra dell’organico di Lega Pro 2016-17, quindi, sarà l’AlbinoLeffe. Quest’oggi il Collegio di Garanzia del Coni ha discusso i ricorsi presentati da Cavese ed AlbinoLeffe dopo il mancato ripescaggio in Lega Pro: nulla da fare per la società campana, assistita dall’avvocato Gaetano Aita.
La casella vuota nel girone B di Lega Pro sarà così riempita dal l’AlbinoLeffe, assistita dall’avvocato Eduardo Chiacchio. Per la società lombarda si tratta del secondo ripescaggio negli ultimi due anni. Alla Cavese non resta che presentare ricorso al Tar, che il 30 agosto dovrà pronunciarsi anche sull’ammissione sub-judice della Paganese. Domani a Parma si svolgeranno i sorteggi per il calendario di Lega Pro.(100816)

Dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com