Neonato ustionato all’ospedale di Salerno, fuori pericolo

E’ fuori pericolo il neonato rimasto ustionato dopo essere stato immerso, ieri, in acqua ad alta temperatura all’ospedale di Salerno. Il piccolo, che aveva poche ore di vita, come da protocollo doveva essere lavato dalla puericultrici dopo il parto ma la temperatura dell’acqua gli ha provocato ustioni al 20% del corpo, tra gambe e glutei. In un primo momento non ci si è resi conto della gravità del fatto. Poi i segni delle ustioni sono diventati visibili e, dopo una visita con il chirurgo pediatrico di turno, il piccolo è stato trasferito al Cardarelli di Napoli. Chiaramente scioccati il padre e la madre del neonato. Un errore imperdonabile secondo il direttore generale dell’Azienda ospedaliera salernitana, Giuseppe Longo. (290518 Peppe Leone)

Aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930