Migranti, sei scafisti bloccati dalla Squadra Mobile di Salerno

Quattro tunisini, un sudanese e un eritreo, dai 24 ai 43 anni, forse componenti di una sola organizzazione criminale specializzata nei cosiddetti viaggi della speranza sono stati individuati dagli uomini della squadra mobile di Salerno ed accusati di essere scafisti. Tre di loro erano a bordo del grande gommone che si è ribaltato a inizio agosto durante il tragitto verso le coste italiane. Nel naufragio risultano disperse circa 180 persone, parenti, amici e coniugi di tanti migranti giunti ieri a Salerno sani e salvi. (060814)

Ottobre 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31