Masso sulla statale tra Vietri e Cava, carreggiata ristretta

In primo piano il maltempo che continua ad interessare anche la provincia di Salerno. E con le pioggie sono tornati anche i problemi idrogeologici con una nuova frana che, stavolta, ha interessato la statale tra Cava de’Tirreni e Vietri sul Mare. Nel corso della notte, infatti, alcuni massi si sono staccati dal costone roccioso, in uno degli ultimi tornanti prima di raggiungere il centro metelliano, prima dell’incrocio con il castagneto. Fortunatamente in quel momento non transitavano auto e, quindi, non ci sono stati problemi ulteriori anche se le dimenesioni delle rocce staccatesi avrebbero potuto mettera rischio eventuali passanti. proprio alcuni automobilisti hanno allertato il comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Salerno che sono intervenuti con una squadra per individuare il fronte della frana e mettere in sicurezza se non altro la strada, prima di un intervento vero e proprio. Sul posto anche Carabinieri, Polizia e Vigili urbani oltre a personale della provincia per valutare la gravità della frana e programmare eventuali interventi, comunque rinviati a domani. Nelle prossime ore, quindi, dovrebbero essere fatte una serie di sondaggi sulla zona per decidere il da farsi. Per ora il tratto di strada interessato al cedimento è stato delimitato con un restringimento della carreggiata che, fortunatamente, in quella zona è abbastanza ampia limitando i disagi agli automobilisti. Il matempo, però, non aiuta di certo e l’invito è quello di moderare la velocità. Le pioggie, comunque, dovrebbero interessare Salerno almeno fino a domani sera mentre da martedì dovrebbe iniziare un nuovo periodo di bel tempo, con cielo sereno almeno fino a venerdì prossimo.(140216)

Ottobre: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031