Maltempo anche sulla Campania. Cede cornicione alla Vicinanza di Salerno

Dopo tante settimane di siccità che avevano creato anche problemi di ristagno di particelle inquinanti nell’atmosfera, da ieri è tornata la pioggia anche nel salernitano. Perturbazioni che stanno interessando buona parte della penisola e che permarranno sulla Campania anche nei prossimi giorni. Ieri alcuni allagamenti in provincia, in particolare nei Picentini ed anche nel capoluogo. Paura per il distacco di parte di un cornicione della scuola Vicinanza. (030116)

Solo il caso ha evitato che qualcuno potesse ferirsi. Se, infatti, il distacco di parte del cornicione della scuola Vicinanza sul corso Vittorio Emanuele di Salerno, avvenuto nella tarda serata di ieri, fosse accaduto prima, durante il passeggio di vacanzieri e salernitani alle prese con il primo giorno di saldi, i problemi sarebbero stati ben altri. L’episodio è stato testimoniato da diversi video pubblicati sui social network, come questo postato da un ragazzo che abita proprio di fronte all’istituto scolastico, Alessandro Corona e pubblicato sul gruppo dei figli delle Chiancarelle. A provocare il distacco, forse, la pioggia caduta sul capoluogo.
Pioggia che ha portato anche ad alcuni allagamenti, nella serata di ieri sempre a Salerno, nell’area di Via Vernieri, vicino alla stazione della metropolitana ed a pochi passi dal vecchio ospedale. Altri disagi si sono registrati in sottopassaggi ed in corrispondenza di tombini. I problemi maggiori, nel corso della notte a Giffoni e Montecorvino con diversi interventi dei vigili del fuoco del comando provinciale di Salerno per allagamenti di abitazioni e scantinati.
La pioggia che da ieri interessa anche il salernitano e la Campania, in ogni caso, è provocata dall’arrivo di una perturbazione di origine atlantica che permarrà sulla penisola almeno fino alla nottata. Pioggia, comunque, attesa anche per attenuare la cappa di smog che ha interessato diverse città italiane, anche Napoli con il blocco della circolazione delle auto, a causa dell’alta concentrazione di particelle inquinanti in atmosfera.

Novembre: 2020
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30