Luci d’Artista al via. Obiettivo 2 milioni di visitatori a Salerno

Superare quota due milioni di visitatori. Questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale di Salerno per la nuova edizioni di Luci d’Artista, che come dicevamo è stata presentata oggi a Palazzo di città. L’aurora boreale sul corso Vittorio Emanuele sarà l’elemento caratterizzante di quest’anno. (051114 Giancarlo Frasca)

Un’aurora boreale, realizzata con materiale catarifrangente sul corso Vittorio Emanuele sarà l’elemento centrale, con le nuove installazioni della villa comunale, delle Luci d’Artista 2014 2015 a Salerno. Ad annunciarlo il sindaco De Luca. Il corso sarà suddiviso in tre settori, da portanova a Via De Principati, quindi a Via Santi martiri ed alla ferrovia. Oltre che riflettere le luci stradali e quelle di abitazioni e negozi, i pannelli dell’aurora saranno illuminati da un sistema a led multicolore che varierà intensità delle luce e gamma cromatica ogni 5 secondi, in maniera sfalsata per le varie zone del corso Vittorio Emanuele.
Il Comune ha anche recuperato buona parte delle illuminazioni dello scorso anno, sebbene ristilizzandole. E’ il caso del sistema solare in piazza Flavio Gioia, dove sono stati introdotti particolari realizzati con lo stesso materiale dell’aurora boreale. Riconvertito, almeno in parte, anche il tema della villa comunale. Quest’anno spazio a due favole, cenerentola con la carrozza con la zucca, e Peter Pan, con il vascello, i coccodrilli e la torre di Londra.
Installazioni luminose previste anche nella zona orientale con un gruppo di orsi polari in piazza Monsignor Grasso a Mercatello.
Tornano anche i pinguini, sugli scogli di fronte al Lungomare, sebbene con alcune novità per l’installazazione per sopportare meglio le mareggiate.
Modifiche sono state introdotte anche per i pannelli che riproducono i mosaici del duomo di salerno con due linee aggiuntive di led. A largo Campo, poi, sarà conservato il giardino d’inverno con nuovi alberi luminosi, nel palazzo genovesi, per dare profondità alle scene ed altri ciliegi sono stati montati in piazza Sant’Agostino.
Pannelli nuovi anche in via Settimio Mobilio e via Guercio, per un totale di 27 chilometri lineari di luci.
Per l’albero di piazza Portanova, poi, occorrerà attendere, come sempre, gli inizi di dicembre. le luci saranno accese venerdì pomeriggio alle 17 e resteranno attive fino a gennaio del prossimo anno. previste anche iniziative a sfondo sociale con il Comune che ospiterà a Salerno i bambini malati di cancro della’associazione onlus Peter Pan di Roma che visiteranno, così come altri loro coetanei dei reparti di pediatria di diversi ospedali, la villa comunale che, in quelle occasioni, sarà chiusa al pubblico.

ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com