Lo shopping online per bambini, la via sicura per farlo

Vestiti spacciati per capolavori d’arte moderna a prezzi irrisori che quando arrivano a casa si presentano solo come una gran, bella delusione.

Prodotti made in China che non solo nella stragrande maggioranza dei casi non sono di buona qualità, ma possono anche seriamente ledere alla salute nostra e dei nostri bambini. Coloranti nocivi, polimeri e tessuti sintetici sono solo alcuni dei pericoli nei quali possiamo intercorrere quando ci troviamo di fronte allo shopping online per i più piccoli della famiglia.

La Cina è un grande esportatore e vanta un grande surplus commerciale.

Allo stesso tempo, gli esempi della qualità spaventosa dei prodotti fatti in Cina hanno colpito frequentemente le notizie.

Allora, qual è il verdetto?

I dibattiti su Internet potrebbero far luce sulla questione.

La conclusione più o meno si riduce alla semplice regola: ottieni ciò per cui paghi. Tanto paghi, tanto vale. Ma è sempre così?

La Cina produce certamente dei gadget di alto livello e di livello mondiale, basti pensare ai nostri smartphone. Ma c’è un modo sicuro di poter fare acquisti online per i nostri bambini senza andare incontro a delusioni e pericoli per la salute dei più piccoli?

La risposta è sì. Vediamo come!

Shopping online per bambini, come fare

Ammettiamolo, ci sono tutte le ragioni del mondo per acquistare online. Le occasioni ci sono. La selezione è praticamente sbalorditiva. Lo shopping è sicuro. La spedizione è veloce. Anche i resi sono abbastanza facili. È un’età d’oro per non andare al negozio fisico, ma comprare online più che mai. E allora perché rinunciarci?

Sei già un passo avanti in sicurezza acquistando online: non è possibile per te lasciare una carta di credito o un portafogli incustodito sul bancone di un negozio, ma potresti comunque avere dei problemi. Tuttavia, con un po’ buon senso e linee guida di base, non dovresti mai preoccuparti. Ecco i consigli.

Utilizzare siti Web familiari

Inizia da un sito fidato piuttosto che fare acquisti con un motore di ricerca. I risultati della ricerca possono essere truccati per farti fuorviare, specialmente quando vai allo sbaraglio tra le prime pagine di link. Se conosci il sito, è probabile che sia meno possibile che ci sia una fregatura. Per quanto riguarda lo shopping per bambini, facciamo attenzione soprattutto agli articoli di sanitaria e puericultura, perché una volta aperti per essere utilizzati non potranno essere sempre resi se qualcosa non dovesse soddisfare le nostre esigenze. Fai attenzione ai siti dove acquisti, cerca di fidarti più dei siti italiani piuttosto che quelli esteri se non sei così familiare con la lingua inglese e cerca recensioni sul web per capire con chi stai avendo a che fare.

Usa password complesse

Ci piace elaborare password complicate in generale, quando registriamo nuovi account, ma tutto ciò è più che mai mai più importante quando si fanno affari e acquisti online. I nostri suggerimenti per creare una password univoca per ciascun sito possono rivelarsi utili in termini di sicurezza, per tenere lontani gli hacker.

Occhio ai prezzi

Ricordate quando abbiamo detto che otterrete ciò per cui pagate? Beh, non stavamo scherzando. Per quanto a tutti noi piaccia risparmiare, una certezza deve esserci: se spendiamo troppo poco per un articolo che non vale (apparentemente) un prezzo così basso, allora sappiate che è troppo bello per essere vero e potreste trovarvi di fronte ad una truffa. D’altra parte, se una culla sta a 50€ su internet, non può certamente essere di buona qualità, giusto?

Detto ciò, non ci resta che augurare buoni acquisti a tutti, lontani dalle truffe ed in piena serenità!

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031