L’aeroporto di Salerno confermato tra gli scali di interesse nazionale

L’aeroporto di Salerno è stato inserito tra i 26 scali di “interesse nazionale”. Lo ha rivelato l’agenzia Agi che anticipa il contenuto della bozza del Piano nazionale degli aeroporti in elaborazione al ministero dei Trasporti e in attesa di essere esaminato e varato da una delle prossime riunioni del Consiglio dei ministri. La bozza individua undici aeroporti selezionati come “strategici”: sono gli scali di Venezia, Bologna, Pisa-Firenze (a condizione che se ne realizzi la controversa gestione unica), Roma Fiumicino, Napoli, Bari, Lamezia Terme, Catania, Palermo, Cagliari. Altri 26 scali, fra cui quello di salerno, sono definiti “di interesse nazionale.La bozza del piano precisa che un aeroporto può essere definito “di interesse nazionale” a due condizioni: che l’aeroporto sia in grado di esercitare un ruolo ben definito all’interno del bacino territoriale, con una specializzazione dello scalo e una riconoscibile vocazione, funzionale al sistema aeroportuale di bacino che il Piano intende incentivare; e che sia in grado di dimostrare il raggiungimento dell’equilibrio economico-finanziario anche tendenziale e di adeguati indici di solvibilità patrimoniale. (270514 Peppe Leone)

Aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930