La Cgil richiama il commissario dell’ospedale di Salerno a riaprire il dialogo con i sindacati

Stop alla criminalizzazione dell’azienda ospedaliera di Salerno che nasconderebbe l’intenzione di depotenziare le strutture pubbliche per dirottare fondi e pazienti in quelle private. A denunciarlo la CGIL che ha chiesto al commissario Cantone di riaprire il dialogo con le organizzazioni sindacali. (270416 Giancarlo Frasca)

Ottobre: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031