Intimidazione a De Luca, indagini ad una svolta. Digos sulle tracce dei responsabili

Sarebbero ad una svolta importanti le indagini per scoprire i responsabili dell’atto intimidatorio avvenuto martedì sera ai danni del sindaco di Salerno e viceministro alle infrastrutture e trasporti. La Digos avrebbe identificato coloro che avrebbero collocato una testa di maiale mozzata nell’edificio dove abita De Luca. L’informativa consegnata alla procura della Repubblica di Salerno. (281113)

Novembre: 2020
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30