Indagate 4 persone per truffa ai danni di banche e privati.

Sono quattro le persone che risultano indagate accusate di aver organizzato truffe per ottenere finanziamenti a danno di banche, società e soggetti privati. L’inchiesta della Procura di Nocera Inferiore ha origine da una serie di denunce presentate ai carabinieri di Mercatelloa Salerno da parte di persone che dicevano di aver scoperto di essere intestatarie a loro insaputa di conti correnti presso alcune banche e di aver beneficiato di finanziamenti mai richiesti.La truffa ha avuto come scenario Nocera Inferiore e si è consumata tra luglio e settembre del 2019. I quattro indagati dovranno rispondere di possesso ed uso di documenti falsi, truffa, autoriciclaggio e falsificazione di carta di credito. Per tre persone è scattato l’obbligo di dimora: si tratta di una donna di 71 anni, un 58enne e un 60enne, Tutti residenti a Montoro. Una quarta persona è indagata a piede libero. Cinque i capi d’accusa, con due truffe consumate a danno di altrettante società finanziarie. Il gip ha inoltre disposto il sequestro preventivo di oltre 28mila euro nei riguardi della 71enne.

Agosto: 2020
L M M G V S D
« Lug    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31