Incompatibilità, mozione di sfiducia per il viceministro De Luca sindaco di Salerno

I senatori del Pdl hanno presentato una mozione di sfiducia per il viceministro delle Infrastrutture Vincenzo De Luca, anche Sindaco di Salerno. “Il governo avvii le procedure di revoca della nomina a sottosegretario di Vincenzo De Luca” si legge nella mozione firmata da Francesco Nitto Palma, Franco Cardiello, Giuseppe Esposito, Enzo Fasano ed Eva Longo.
Nella mozione di spiega che “non vi è compatibilità tra le due cariche” e si evidenzia che “l’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha aperto un procedimento nei confronti di De Luca, attribuendogli il ruolo di sottosegretario evidentemente non ritenendo perfezionato l’iter di nomina a vice ministro. Evidenziando, poi – si legge -, l’incompatibilità vigente tra le cariche elettive monocratiche e i ruoli di governo”.
De Luca dovrà così risolvere la sua incompatibilità entro 30 giorni. (111013)

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930