Incidente stradale tra Salerno ed Avellino, due morti

Incidente mortale lungo la strada statale 691 “Fondo Valle Sele”, al confine tra il salernitano e l’irpinia. Uno schianto che è costato la vita a due persone con l’Anas che ha dovuto provvisoriamente chiudere la strada statale al km 11,900, in direzione nord, tra le due province. Il personale dell’Anas e le Forze dell’ordine sono stati presenti sul posto per gli accertamenti della dinamica e per ripristinare la circolazione il prima possibile. I due viaggiavano in sella ad una motocicletta nel territorio di Colliano (Salerno), sulla Fondo Valle Sele. A perdere la vita un 48enne di Lioni (Avellino), Fiorenzo Della Sala, e una donna, anch’essa originaria dell’Irpinia, Teresa Ruglio, 50 anni di Caposele.
Sul posto i carabinieri della compagnia di Eboli e della stazione di Colliano per i rilievi del caso.
Da una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri i due centauri erano intenti ad effettuare un sorpasso quando il conducente ha perso il controllo finendo sulla corsia opposta e schiantandosi nel guard-rail.
I due erano colleghi, infatti entrambi prestavano servizio come collaboratori scolastici. Le salme sono state trasferite all’obitorio dell’ospedale di Battipaglia, dove nei prossimi giorni verrà effettuato l’esame autoptico su disposizione della procura della Repubblica di Salerno.
Da quanto trapelato il conducente dell’autovettura che precedeva la moto, avrebbe dichiarato ai carabinieri della stazione di Colliano e ai colleghi della compagnia di Eboli, di aver sentito un urto mentre la moto era in fase di sorpasso. Ciò avrebbe provocato la perdita del controllo del mezzo a due ruote e l’invasione dell’altra corsia con il successivo schianto. (080912)

Gennaio 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031