Inaugurazione anno giudiziario a Salerno. Cresce l’infiltrazione criminale dalle province di Napoli e Cosenza

Crescono le infiltrazioni della criminalità napoletana, casalese nel settore della Movida, e calabrese nel turismo del Basso Cilento. E’ quanto emerso dalle relazioni lette nel corso dell’inaugurazione dell’anno giudiziario a Salerno dal presidente della corte d’appello, Iside Russo, e dal procuratore Generale Leonida Primicerio. Rassicurazioni, intanto, per il trasferimento degli uffici nella nuova cittadella giudiziaria che inizierà entro metà marzo con la partecipazione del ministro della Giustizia Orlando. (280117)

Luglio: 2020
L M M G V S D
« Giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031