Furore si apre all’arte, alla cultura ed all’enogastronomia con la Balconata Furitana

Arte, cultura, spettacoli, enogastronomia e solidarietà per la Balconata Furitana che si svolgerà a Furore dal 7 marzo e fino a novembre. Eventi enogastronomici, culturali e spettacoli nel particolare centro della Costiera Amalfitana. (010315)

Unire la valorizzazione delle bellezze artistiche e culturali di Furore, il caratteristico centro della costiera amalfitana con il suo fiordo, accompagnandole alla ricercatezza di percorsi turistici ed enogastronomici di altissima qualità. Tanto prevede Balconata Furitana, in programma dal 7 marzo a novembre. Una rassegna singolare che unirà nel borgo di Fuore arte, cultura, spettacoli, enogastronomia e solidarietà. Al progetto si potrà partecipare sottoscrivendo una card che darà diritto alla partecipazione a tutti gli spettacoli e a tutti gli eventi, anche quelli enogastronomici.
L’iniziativa che è stata presentata al caffè Gambrinus a Napoli inviterà alla scoperta delle bellezze naturalistiche ed architettoniche della zona, dalla chiesa di San Giacomo con il suo ciclo di affrechi a quella di Santa Maria della Pietà o a quella rupestre di Sant’Elia. Sarà, inoltre, possibile visitare un museo della ceramica realizzato grazie alle donazioni dei più importanti artisti italiani ed una collezione che annovera oltre 3000 rosari.
26, poi, gli spettacoli e gli appuntamenti enogastronomici previsti, tra musica e teatro e recital e kermesse con concerti jazz e di musica popolare. La Balconata Furitana avrà anche un aspetto di solidarietà con la collaborazione con la onlus “Need You”, associazione no profit per sostenere i bambini bisognosi delle comunità della fondazione “Don Orione”.

Giugno: 2020
L M M G V S D
« Mag    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930