Funerali delle migranti morte, tanti giovani e gente comune a Salerno

Commozione e solidarietà condivise, questa mattina, al momento di preghiera per le ventisei donne morte nell’ennesima tragedia del mare due settimane fa. Giovani, gente comune ed autorità presenti al rito celebrato dall’Arcivescovo di Salerno e dall’Imam di Battipaglia. Assenti i rappresentanti del Governo. ma il Prefetto specifica: Non sono stati invitati.Drammatica la testimonianza del marito e del fratello delle prime due donne identificate tra le 26 vittime. (171117 Franco Esposito, Peppe Leone)

Novembre: 2020
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30