Foto digitali e stampa by Planet Card

Si stima che nel 2017 siano state scattate 1.2 bilioni di foto, con un tasso di crescita del 9% rispetto all’anno precedente. Si arriverà presto a scattare 3 bilioni di foto ogni anno. Per fare un confronto con il passato: negli anni ’80 pare siano stati effettuati pochi milioni di scattati. Nel 1999, secondo Kodak le persone hanno scattato circa 80 miliardi di foto. Oggi vengono fatte più foto ogni due minuti, di quante ne abbia scattate l’intera umanità nel 1800.

Ed è ormai lo smartphone il dispositivo di gran lunga più usato per scattare le nostre foto, utilizzato nell’85% dei casi, contro il 4,7% dei tablet e il 10,3% delle fotocamere. Ma questo dato non deve far storcere troppo il naso ai conservatori, come dimostrano le bellissime foto scattate dai vincitori dell’annuale iPhone Photography Awards, un concorso che premia le foto scattate con lo smartphone di casa Apple. Sono molti i soggetti ritratti che hanno concorso per le varie categorie del premio, ma il vincitore del premio più importante, il “Photographer of the year – Grand Prize”, è Jashim Salam, fotografo del Bangladesh che ha immortalato una folla di bambini Rohingya mentre guardano la proiezione di un filmato in un campo profughi. La foto, insieme alle altre vincitrici del concorso, si può ammirare in quest’articolo de “La Stampa”. E per chi volesse fare un paragone tra i migliori scatti effettuati tramite un iPhone e le foto più belle del 2017 scelte da Internazionale, segnaliamo anche queste ultime qui.

Ma anche se non tutti i nostri scatti sono degni di finire in classifiche del genere, ogni foto può meritare il suo momento di relativa notorietà tra i nostri follower sui social network. Sono infatti le foto il contenuto più condiviso online.

Solo in Italia vengono scattate oltre 3mila foto al minuto, una su cinque delle quali appositamente per essere postate sui social. Sono 5milioni le fotografie scattate e condivise giornalmente. Ed è Facebook il social network sul quale le foto vengono condivise maggiormente, raccogliendo il 70% delle foto pubblicate online.

Secondo Benedict Evans le persone condividono 730 miliardi di foto all’anno su Facebook, 255 miliardi su WhatsApp e circa 22 miliardi  su Instagram. Tra le immagini più viste su internet vi sono i celeberrimi gattini. Ma la foto più vista della storia è lo sfondo predefinito di Windows XP chiamato “Bliss”, scattata nel 1996 nella contea di Sonoma, in California, da un fotografo americano chiamato Charles O’Rear.

Ormai, nell’era del digitale sono una stragrande minoranza le foto che vengono stampate, ma ci sono servizi specializzati nella cartoleria personalizzata come Magic Foto by Planet Card, che  propongono di stampare le nostre foto più importanti per farne dei ricordi o dei regali da toccare con mano.

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031