Fonderie Pisano, il consiglio chiede al Comune di Salerno di impegnarsi per la delocalizzazione e per il rilascio delle certificazioni

La vertenza delle Fonderie Pisano di Fratte è approdata in consiglio comunale a Salerno. Letto questa mattina un documento della maggioranza che ha invitato tutti gli enti preposti ad accelerare le procedure per le certificazioni anche provvisorie, impegnandosi a sostenere il processo di delocalizzazione dell’impianto, anche attraverso le attuali previsioni di piano a patto che i pisano attuino la stessa nei tempi prestabiliti e che bonifichino e riqualifichino l’area. Spazio anche a Salerno Energia, Luci d’Artista e relativo piano traffico. (251016 Giancarlo Frasca)

Novembre: 2020
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30