Fonderie Pisano di Salerno, entro pochi giorni l’accordo per la delocaliazzione

Da domani si apre una settimana che potrebbe risultare decisiva per il futuro delle Fonderie Pisano di Fratte a Salerno le cui attività sono tutt’ora ferme, per la sospensione temporanea decisa dalla Regione Campania in seguito ad una ispezione dell’Arpac che ha presentato all’azienda una serie di prescrizioni. Presidi, incontri in Prefettura ma, soprattutto nei prossimi giorni si dovrebbe conoscere il sito per la delocalizzazione. (060316)

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031