Florovivaismo in ginocchio in Campania

Anche la Regione Campania scende in campo per sostenere il florovivaismo, praticamente in ginocchio a causa del coronavirus covid19. Tonnellate di fiori e piante sono mandate quotidianamente al macero a causa delle vendite. La proroga delle restrizioni fino al 14 aprile fa tremare anche le pasticcerie ed i laboratori dolciari.(290320 Giancarlo Frasca)

Gennaio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031