Flashmob dei ristoratori confermato a Salerno nonostante la diffida del Questore

Anche i ristoratori salernitani si sono mobilitati per il flashmob del 28 aprile per lanciare un grido di dolore sulla gravissima crisi che sta colpendo il settore a causa del Covid19. L’iniziativa è stata in parte modificata dopo una diffida da parte della Questura. In tutta Italia i gestori apriranno simbolicamente alle 21, accendendo un lumino. Contattato anche il sindaco Vincenzo Napoli e gli altri primi cittadini per una consegna simbolica delle chiavi dei locali il giorno seguente. (240420 Giancarlo Frasca)

Agosto: 2020
L M M G V S D
« Lug    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31