Ferisce con un’ascia due connazionali, rumeno arrestato a Pontecagnano

Ha ferito con un’ascia due suoi connazionali rumeni prima di essere bloccato dai Carabinieri. Armato anche di due forbici, l’uomo si era poi barricato in un magazzino degli attrezzi di un’azienda agricola di Pontecagnano Faiano, in via Mar Ioio. Al suo primo giorno di prova, l’uomo per cause da accertare ha aggreddito i due, tranciando le dita della mano destra del compagno di lavoro e ferendo alle spalle l’altro. Le condizioni del primo sono gravi, avendo perso molto sangue. Attualmente è ricoverato all’ospedale di Salerno. Il secondo, invece, guarirà in pochi giorni.
I militari hanno fatto irruzione all’intero del magazzino, dopo aver sfondato la porta d’ingresso ed hanno immobilizzato l’uomo. L’arrestato è stato condotto nella caserma della stazione di Pontecagnano Faiano per carretamenti. Sul posto anche i volontari del Vopi di Pontecagnano che hanno dato i primi soccorsi ai due rumeni rimasti feriti. (150914)

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com